Parola del Coach - 31 Ott. 2021

postpartita 311021

“Pensando alla partita di ieri, dato il risultato finale, possiamo sicuramente parlare di un’occasione persa per portare a casa due punti importanti.
In un campionato così difficoltoso, come sappiamo essere il nostro, proviamo infatti grande rammarico per l’opportunità che ci siamo lasciati sfuggire.

Credo che il problema non sia provenuto dal modo in cui abbiamo giocato, perché la qualità che abbiamo espresso a livello di squadra non è stata negativa. La causa della sconfitta, quindi, è probabilmente da ricercare nel nostro atteggiamento.

Il match andava affrontato in una maniera differente e lo sapevamo: abbiamo commesso un errore determinante. In settimana dovremo lavorare soprattutto a livello di testa per ritrovare la giusta mentalità che ci ha permesso di concludere positivamente altre partite.

Abbiamo inoltre avuto alcuni alti e bassi che, in quanto ad attitudine di squadra, non ci hanno permesso di incidere in modo continuativo. Non possiamo lasciare che ciò accada ancora: dobbiamo essere più affamati di prestazioni e di vittorie, senza fermarci ai risultati delle precedenti uscite.

Oltre a ciò, nei finali di gara punto a punto come quello di ieri, è chiaro che non sempre può andarci bene; dobbiamo mettere in conto che ci sono avversari, episodi e dinamiche che non tutte le volte girano come vorremmo: bisogna fare di tutto per indirizzare la partita nella direzione che desideriamo.

Siccome settimana prossima dovremo affrontare un avversario particolarmente ostico che trova nell’atteggiamento, nella fisicità e nell’esperienza le proprie armi migliori, dobbiamo appunto ritrovare la nostra cattiveria agonistica e la nostra determinazione a livello difensivo. Non dobbiamo regalare niente a nessuno, auesto è l’aspetto che più di tutti ci è mancato.”

– Coach Vincenzo Lovino nel post-partita 🖋